Ultime Rubriche

Sospendere le pubblicazioni sui social media in estate potrebbe costare caro
Fare o non fare 12/07/2023

Ecco in cosa possiamo andare incontro:

  • Riduzione della visibilità: gli algoritmi delle piattaforme social amano l'attività costante. Se ci assentiamo, il rischio è che il nostro account e i nostri contenuti perdano visibilità. Gli algoritmi preferiscono gli account attivi che pubblicano con regolarità. 
  • Perdita di coinvolgimento: una pausa prolungata può portare a una diminuzione di coinvolgimento del pubblico. Quando torniamo a pubblicare dopo un periodo di inattività, potremmo notare un calo di like, commenti e condivisioni. 
  • Caduta della reach: il numero di persone che effettivamente vedono i contenuti, può diminuire a causa della nostra assenza. Gli algoritmi valutano l'interesse e l'engagement e ne regolano la distribuzione. 
  • Difficoltà nel recuperare l'attenzione: riconquistare l'attenzione del pubblico può essere difficile dopo un periodo di inattività. Gli algoritmi tendono a favorire i contenuti freschi e popolari, recuperare visibilità e interazione richiederà tempo ed impegno extra. 
  • Competizione con altri contenuti: Mentre siamo in pausa, altri creatori e concorrenti potrebbero continuare a pubblicare regolarmente, mantenendo la loro presenza online e catturando l'attenzione del pubblico.

Non lasciamoci sfuggire l'opportunità di mantenere alta la nostra presenza, continuiamo a creare, condividere e coinvolgere il nostro pubblico!

Terry Bertelli

online

Come posso esserti d'aiuto?

:

Messaggio
icona-whatsapp